“PER ASPERA AD ASTRA”

 

Karl Wilhelm Diefenbach, Per Aspera ad Astra, c. 1900
Karl Wilhelm Diefenbach, Per Aspera ad Astra, c. 1900

 

Dall’asperità alla volontà astrale.

Intuire la discesa nell’avanzata

baraondale d’un cerchio

stringente, baratro dalle lisce pareti

congrue a carte verticali o

parate dai militari tamburi.


Dall’asperità alla volontà astrale.

Sfiorare l’abisso, falangi ramificate

 tendenti allo stellato manto, sfidare

il contingente disordine nel solitario

silenzio sprofondando il sè in

fionde miranti l’immenso.


Distante quanto l’incommensurabile

distesa sabbiosa. Dall’asperità alla

volontà astrale d’un distacco verso

l’apertura visuale o percettiva angolazione.

Porta, indicante il candore

rovente, impercettibile.


Nebulosa Carena
Nebulosa Carena

Goylì Goylà

Annunci

Un pensiero su ““PER ASPERA AD ASTRA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...